Il piacere dell’essere

Sei il mistero che si compie… sei il mio segreto che si rivela quando gli occhi non aspettano altro.

È così che anche quelle rare volte che non dico niente… tu capisci tutto… e quando tu dici tutto… io non capisco niente.

È così che ho imparato a scoprirti e a fidarmi di te… perché riesci a vedere tre cose nascoste di me… il dolore dietro il sorriso… l’amore dietro la sofferenza… un motivo dietro il silenzio.

Forse queste mie parole… questi miei pensieri… di questi tempi non fanno più vibrare il cuore… tutto può anche apparire insignificante… e non sentirti in colpa se improvvisamente la mia presenza dovesse cominciare a essere davvero insopportabile… e perdere di significato.

So di avere un compito nella tua vita… che prima o poi è destinato a trasformarsi o a esaurirsi… ne sono consapevole… conosco questa sfida.

Per quanto inattesa e perversa… potrebbe essere questa la sfida che ti spalanca le porte verso nuovi mondi… alla scoperta di nuovi universi… che da qualche parte ti attendono… per dare luce al tuo cammino… speranza e fiducia al tuo progetto di vita.

Tu preparati… fatti trovare pronta… prima che l’ultima notte si dissolvi nell’alba… chiediti scusa.

Chiediti scusa per tutte le volte che hai creduto di non essere all’altezza… e poi invece lo sei stata.

Chiediti scusa per tutte quelle volte che ti sei messa da parte… e hai scelto di non farti vedere… di non farti sentire.

Chiediti scusa per tutte le volte che hai rinunciato a dire una parola d’amore… e invece era proprio di quella parola che avevi bisogno.

Chiediti scusa per tutte le volte che ti sei amata poco o nulla… preferendo le cose futili e banali a te stessa.

Domattina… con il nuovo giorno… con la nuova luce… bacia… e non trattenere nessuna parola d’ amore… tirale fuori tutte… donale… dedicale a te… pure a te.

Accogli il nuovo tempo come si accoglie una nuova creatura… come un episodio ancora da scrivere… come un sogno che si compie… tutto da vivere.

Continua a lamentarti se vuoi… ma impegnati più che mai a ri-trovare te stessa… e tutto quello che ti appartiene… lascia andare le cose di poco conto… quelle fanno solo male al cuore.

Mettiti alla ricerca dei miracoli… gioisci quando trovi gente come te capace di ripartire… nonostante le mazzate della vita.

Dai valore alle cose che fai senza pensare… alle capacità che hai acquisito… dai valore al profumo che metti da sempre… ai colori dei vestiti che scegli di indossare… continua a dare valore a chi incontri.

Non smettere mai un attimo di ridere e di sorridere… qualunque cosa accada… stringi gli abbracci… e fatti stringere in tanti abbracci… avvicinati se puoi… più che puoi.

Dai più valore alle ferite… guardale di nuovo… se è necessario… riaprile e curale ancora… e riparti da lì.

Dai valore alle luci… alle ombre… ai pensieri… alle idee… ai passi che fai per andare al lavoro… a quelli per tornare a casa… coltiva le passioni… solo così potrai dare più valore alla vita.

E poi fatti toccare… magari non da me… avvicinati sempre di più alle persone che ami… stai a contatto con la pelle degli altri… l’unico rimedio all’isolamento è la vicinanza.

Fatti toccare e contenere proprio quando vorresti scappare… fatti baciare quando pensi che ogni cosa stia andando male.

Tutte le cose di cui abbiamo bisogno sono sempre molto vicine a noi… anche se spesso non le vediamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: