Amala!

Vorrei che tu sapessi chi è lei… chi è la tua donna.

Lo devi sapere che ama il silenzio… così come ama il cielo… il mare… la natura… e le stelle… ma forse lo sai già.

Lei ama la filosofia… anche senza sapere di amarla. Ama tutto ciò che ha a che fare con l’amore… con il sapere… con la saggezza… e con la vita. Spesso si fa domande alle quali non sa rispondere. Si confonde… e legge in cerca di risposte… cerca nei libri qualcosa che la aiuti a interpretare quelle storie che sognava da bambina.

Lei pensa… pensa così tanto da andare oltre sé stessa… si tormenta e torna a leggere. Legge parole che non ha mai ascoltato e che forse non ascolterà mai da nessuno. Non sa cosa sia l’ipocrisia… è onesta e semplice… umile come un essere venuto al mondo con un solo grande bisogno… soddisfare i bisogni degli altri… e quindi anche i tuoi.

È una donna con un alto tasso di erotismo nel sangue… con gli ormoni e i neuroni sempre in conflitto tra loro… non fa altro che mettere tutto a soqquadro… e quando ride ha le sembianze di una creatura divina.

Lei è la frase più bella del libro più bello… è l’alito felice dell’attimo perfetto.

Credimi… la vita non potrà mai essere più generosa da farti amare e adorare un’altra donna così.

Allora tu amala… e continua ad amarla… come ami la parte migliore di te. Prendila tutte le volte che vuoi… senza farle male. Non spaventarti se le sue emozioni sono intense… imprevedibili… e mutevoli… proprio come quelle della luna… dei pianeti e dell’universo al quale è legata.

Le capita di perdere il controllo… e di urlare. Probabilmente non scoprirai mai perché lo fa. Tu lasciala fare… non andarle mai contro… non lo merita. Piuttosto valle incontro… perché quando tornerà in sé… si trasformerà in una favola vera… ti prenderà per mano… e non smetterà di parlarti dei misteri del suo mondo… e senza avvisarti… tirerà fuori una canzone… una immagine… un dipinto… cantando o mormorando… anche tra sé e sé.

Tu ascoltala… fermati… abbracciala. Spesso neanche lei riesce a capire sé stessa… ma poi si abbandona… e si concede… solo a te… trasformando le giornate in una grande avventura… e il tempo in tanti magici momenti da trascorrere insieme.

Sicuramente saprai già che fare l’amore con lei è come attraversare il mare in tempesta per giungere in lidi sicuri. A volte si scatena… altre volte si muove leggera come una piuma. Tu proteggila e non ti curare di tutto il resto. Lei è così come la vedi. Ride dei drammi e piange con i fiori. Non so come fa ma ha il potere di tirare fuori dagli occhi la bellezza che hai sempre temuto. Sa scovare il tuo potere… alleviare le sofferenze… e sa spogliarti della solitudine.

Lei non è solo corpo. Lei è mente… è anima. Quindi tutte le volte che le dormi accanto… goditi il viaggio… perché ti farà volare nei suoi sogni… pieni di fantasie… di incontri… di desideri… e al risveglio non sarai più lo stesso.

Ti raccomando non sbagliare… non la confondere con una donna normale… con una donna qualunque. Lei è tua… soltanto tua… unica e diversa.

AMALA e sappila meritare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: