Ladro di abbracci

Mi hai colto in flagrante… nell’attimo in cui non ho resistito… e al quale non posso e non voglio resistere. Hai visto i miei occhi accendersi… tracannare fiamme… soffocarle e inghiottirle. Ma il fuoco non si spegne… l’urto del calore risveglia desideri mai domi… mai vinti… disobbedienti allo sguardo… ai dettagli della pelle… delle mani…Continua a leggere “Ladro di abbracci”

Un passo verso te

Ecco io ti vedo… io ti sento! Fare un passo… farne un altro… e avanzare verso me… verso te. Lentamente ti respiro… a braccia aperte… io ti accolgo in questo mio petto… gonfio di attesa… che si apre a te… come superficie di carne e pelle che si tramuta in ali battenti. Qui ti sollevoContinua a leggere “Un passo verso te”

Raccontami una bugia

E adesso… che sono solo… ti resto accanto anche se non mi vedi… e cerco di capire di noi… di interpretare questo tempo… il tempo che ti prendi per pensare… per trovarti… per curarti… mentre il tempo se la ride… passa e se ne frega… di me… di te… di noi che lasciamo molliche diContinua a leggere “Raccontami una bugia”

Ascolto il tuo cuore

Ti ascolto con il cuore… e ascolto il tuo cuore. La mente può solo filtrare certi suoni… certi rumori… ma non può frenare il ritmo incalzante degli eventi… mentre la vita ci parla… scandisce il tempo… e si fa amara. Ti guardo e penso. Disegno… traccio cammini tra elucubrazioni e biforcazioni in cerca di unaContinua a leggere “Ascolto il tuo cuore”

Vieni alla luce

Se io avessi il potere sul tempo… ti sorprenderei! Mi vedresti come in trincea a combattere per fermare tutti gli attimi… tutti i momenti insieme… che l’universo ci ha donato e ci ha permesso di vivere. Ma non è questo il mio potere… perché non è questo ciò che ho sognato per te. Volgo loContinua a leggere “Vieni alla luce”

La leggerezza dell’insieme

Ti succede di sentirti impreparata e inadeguata. Magari tutti pensano che tu abbia una vita da dieci perché hai imparato a fingere bene e a mostrarti contenta… per non dare troppo fastidio… per evitare di fare troppo rumore. Ma in verità ci sei tu e solo tu con te stessa e non capisci perché tiContinua a leggere “La leggerezza dell’insieme”

Alzati e AMA!

La tristezza non ha mai bussato… né chiesto il permesso di entrare… il dolore troppe volte si è fatto beffa di noi tutte le volte che ha desiderato di togliersi lo sfizio. E adesso… siamo qui… pulsando vita e lacrime… sognando il nostro regno. Sì… maledizione sì… io sono felice quando ti sento e quandoContinua a leggere “Alzati e AMA!”

Devoto al tuo spirito

Magari fosse nostalgia questo tormento… basterebbe pensarti per sentirmi meglio… senza queste parole che fanno eco negli spazi vuoti… bui e rumorosi. Ma la vera forza resiste ancora ed è tutta racchiusa nel cercarsi… nel non dimenticare cosa sia guardarsi l’un l’altro… curarsi l’una dell’altro… toccarsi…. abbracciarsi… baciarsi con l’anima. E poi ancora nel camminare…Continua a leggere “Devoto al tuo spirito”

Il piacere dell’essere

Sei il mistero che si compie… sei il mio segreto che si rivela quando gli occhi non aspettano altro. È così che anche quelle rare volte che non dico niente… tu capisci tutto… e quando tu dici tutto… io non capisco niente. È così che ho imparato a scoprirti e a fidarmi di te… perchéContinua a leggere “Il piacere dell’essere”