Basta un dettaglio

Basta un dettaglio… un minuscolo dettaglio per risvegliare quel desiderio sedato e legato al palo della tortura. Basta poco per scivolare in una ipnosi di visioni belliche… veraci… che si manifestano con una infinità di sfumature che non riesco a cogliere. Come schizzi di fontana si disperdono e scompaiono in questi interminabili pomeriggi d’estate… inghiottitiContinua a leggere “Basta un dettaglio”

Quando le mani parlano

Tu non me lo dirai mai… ma so bene che con le parole sono stato latitante. Le parole sono così… vengono fuori… vengono fuori sempre… sempre. Io non faccio altro che provare a domarle e a fare una cernita. Raccolgo quelle più mature… quelle intrise di leggerezza e di profondo mistero. Le seleziono… le scelgoContinua a leggere “Quando le mani parlano”

Spalanca le porte

Diamo troppo ascolto alle voci… ai pensieri… distinguere o separare il bene dal male per due come noi è veramente impossibile. Finiremo con l’ammattire cercando di spiegare l’inspiegabile… perché si può spiegare fino a un certo punto… poi da quel punto in poi non ci sono più spiegazioni… le parole non bastano più… perché nonContinua a leggere “Spalanca le porte”

Il cuore è DONNA

Non si può oscurare il sole con le nuvole. Quando il sole splende… è come te… spazza via tutti e non lascia scampo. Basta guardarlo e contemplarlo per dimenticare le tempeste… fermarti di fronte al mare… con la schiena appoggiata ad uno scoglio… la luce che filtra… sentendo nelle narici vento e sale… e davantiContinua a leggere “Il cuore è DONNA”

Nudità della mente

In te è ancora viva la bambina che eri… che senza fiatare e pretendere nulla cerca sicurezza… protezione… ed un paio di braccia robuste dove respirare e riposare comodamente. Due braccia… che in un solo abbraccio… sappiano sanare muscoli e ossa… e restituire il corpo all’anima. Non devi dirlo a me… so già che spessoContinua a leggere “Nudità della mente”

Ho scelto te

Non so se sia una colpa… oppure un peccato… ma sappi che ho scelto te quando eri solo un’ombra…  quando le sofferenze gridavano vendetta e il cuore era ancora troppo lacerato per esigere una cura. Ho scelto te senza scartare nulla… come il dono più bello… di quelli che accetti in silenzio… anche se… nelContinua a leggere “Ho scelto te”

Fare storia insieme

Sono ancora qui… perché tra miliardi di neuroni del cervello ne ho uno particolarmente disobbediente… temerario… ribelle… che spesso evade dal sistema nervoso centrale e si dirige verso il cuore… contaminandolo… e non mi lascia scampo. Come diceva qualcuno… per essere felici bisogna eliminare due cose… il timore di un male futuro e il ricordoContinua a leggere “Fare storia insieme”

Esistono i miracoli

Esistono i miracoli… arrivano… si manifestano. Puoi cucire ferite… rammendare emozioni e farne un abito. Ci puoi anche ricamare sopra i desideri… ma non sarà mai come viverli. Per viverli ci vuole un miracolo. E il miracolo arriva… ti trascina dove nemmeno la mente riesce ad arrivare. Ti spazza via. Ti strappa le paure comeContinua a leggere “Esistono i miracoli”

Tremenda visione

Da quando mi hai fatto spazio nei tuoi pensieri non ho smesso un attimo di fare casino nella tua testa. Non so quando potrò tenerti e accarezzare come vorrei. Dovessi obbedire all’istinto lascerei tutto e subito per percorrere il tuo corpo… con possesso e dolcezza… tenendoti per mano e… con delicata forza… attirarti a me.Continua a leggere “Tremenda visione”

Incanto alchemico

Ho scelto di prenderti… come il sogno che ti addormenta di notte… e il desiderio che ti risveglia al mattino… e non avrai scampo. Lo so che mi senti… anche quando non ci sono. Sai bene che me ne sto in un angolo in silenzio a osservarti…  quando ti vesti e quando ti spogli…  divorandoContinua a leggere “Incanto alchemico”