Ho scelto te

Non so se sia una colpa… oppure un peccato… ma sappi che ho scelto te quando eri solo un’ombra…  quando le sofferenze gridavano vendetta e il cuore era ancora troppo lacerato per esigere una cura. Ho scelto te senza scartare nulla… come il dono più bello… di quelli che accetti in silenzio… anche se… nelContinua a leggere “Ho scelto te”

La luna nuova

Quando mostri le tue fragilità senti il bisogno di avere un’anima vicina che ti protegga… che ti aiuti a non smarrirti… che catturi i tuoi pensieri… i tuoi sguardi… fino ad annegarci dentro… fino a trasformarsi nella ragione del tuo sorriso. Nel tuo nudo emotivo. È bello e sorprendente averti scoperto dentro… nell’anima… come unaContinua a leggere “La luna nuova”

Fare storia insieme

Sono ancora qui… perché tra miliardi di neuroni del cervello ne ho uno particolarmente disobbediente… temerario… ribelle… che spesso evade dal sistema nervoso centrale e si dirige verso il cuore… contaminandolo… e non mi lascia scampo. Come diceva qualcuno… per essere felici bisogna eliminare due cose… il timore di un male futuro e il ricordoContinua a leggere “Fare storia insieme”

Esistono i miracoli

Esistono i miracoli… arrivano… si manifestano. Puoi cucire ferite… rammendare emozioni e farne un abito. Ci puoi anche ricamare sopra i desideri… ma non sarà mai come viverli. Per viverli ci vuole un miracolo. E il miracolo arriva… ti trascina dove nemmeno la mente riesce ad arrivare. Ti spazza via. Ti strappa le paure comeContinua a leggere “Esistono i miracoli”

Elogio alla Venere

Contemplo le superfici sinuose e ondulate del tuo corpo…  dai quattro punti cardinali fino allo zodiaco. Sei la mia Venere! Nella penombra intravedo il seno che volge lo sguardo a valle…  e come da un parapetto si sporge emanando calore e particelle di ossigeno sature di eccitazione. Io le respiro. Respiro la tua immagine eContinua a leggere “Elogio alla Venere”

Io e le parole

Sta scorrendo lento e inesorabile questo tempo… pieno di vuoti… di ricordi… di mancanze… di ossessioni. Pieno di attimi infiniti ed eterni… come questi minuti… che scorrono lenti come giorni di interminabile attesa. Non è quello che vivo ma quello che provo a scombinare ogni logica. Come se all’improvviso questo mondo si fosse fatto piccolo…Continua a leggere “Io e le parole”

Piacere evocativo

Anche se alle volte sei schiva… silenziosa… e con ferite antiche… io ti sento. Sento il tuo richiamo e non voglio altro che accoglierti e avere di te la massima cura. Come quando ad un tratto smetto di ascoltare e inizio a sentire come mi scivoli dentro. Si fa irresistibile la voglia di perdere laContinua a leggere “Piacere evocativo”

Il sacro tempio

Entro nel sacro tempio… in quella stanza dello spirito dove le pareti confinano con il cielo… e piove polvere di stelle. Mi spoglio delle ansie… dei patimenti… e di tutti quei dolori che oscurano l’infinito tempo che ci separa. Gli abissi si aprono dinnanzi a me… e io siedo in loro… in un lento dondolareContinua a leggere “Il sacro tempio”

Il nido delle menti

In principio non avevo capito… non avevo capito che sarei stato costretto ad abbandonare la mia ombra per trovare rifugio e sollievo nella tua luce. Ti aggiri proteggendo le mie verità… rendendo meno profonde le mie ferite… creando un ponte che mi salva… che ti salva… e che ci unisce. Adoro la tua luce… adoro ilContinua a leggere “Il nido delle menti”

I volti dello spirito

Alzarsi… guardare… palpitare… dilatarsi… sollevare l’oscuro velo che occlude… che soffoca e nasconde l’orizzonte. Venire fuori… emergere dalle onde tempestose… come essere liberi… creature funeste… inquiete… magnifiche… e terribili. Aprire le braccia… spalancare l’anima… vivere e insistere… persistere… perseverare… per esistere ancora. Le diverse età che ci portiamo dentro… qualche volta… compongono strane opere… doveContinua a leggere “I volti dello spirito”