Fare storia insieme

Sono ancora qui… perché tra miliardi di neuroni del cervello ne ho uno particolarmente disobbediente… temerario… ribelle… che spesso evade dal sistema nervoso centrale e si dirige verso il cuore… contaminandolo… e non mi lascia scampo. Come diceva qualcuno… per essere felici bisogna eliminare due cose… il timore di un male futuro e il ricordoContinua a leggere “Fare storia insieme”

Quando ti vedo

Mi muovo sui palpiti del tempo ad un ritmo lento. Mi accorgo di non saper più distinguere la tristezza dalla malinconia. Forse si sono fatte una… si sono unite quando distratto ho volto lo sguardo altrove… verso il buio… o verso quell’orizzonte finito che pur sporgendosi non riesce ad andare oltre. Le stagioni tornano… comeContinua a leggere “Quando ti vedo”

Nostalgia dei sogni

Sono piombato in un inconfondibile senso di solitudine. Ho voglia di dormire… non per stanchezza ma per nostalgia dei sogni. Ho gli occhi troppo stanchi per guardare lontano… preferisco chiuderli… lasciarmi andare… perdermi in questa improvvisa e latente solitudine… nel dolce oblio del silenzio… tra sussulti di verità… che continuano a scavare… a cercarmi… ancheContinua a leggere “Nostalgia dei sogni”

Sarà diverso…

Dopo quasi un mese di profonda crisi si cominciano ad analizzare quelli che potrebbero essere gli scenari, prossimi e futuri, legati alla vita sociale, al lavoro e a tutti quegli elementi che fanno della collettività una comunità solida e fiorente. Qualcuno paragona l’attuale crisi a quella del dopoguerra. Io credo che sarà diversa. Molto diversa.Continua a leggere “Sarà diverso…”

I volti dello spirito

Alzarsi… guardare… palpitare… dilatarsi… sollevare l’oscuro velo che occlude… che soffoca e nasconde l’orizzonte. Venire fuori… emergere dalle onde tempestose… come essere liberi… creature funeste… inquiete… magnifiche… e terribili. Aprire le braccia… spalancare l’anima… vivere e insistere… persistere… perseverare… per esistere ancora. Le diverse età che ci portiamo dentro… qualche volta… compongono strane opere… doveContinua a leggere “I volti dello spirito”

L’artefice del destino

Sono tempi diversi… diversamente comprensibili. Ci scanniamo per una verità inesistente… ci azzuffiamo come galline dimenticando che nel pollaio c’è sempre il gallo che ci attende… sempre pronto a farci la festa. Noi così distratti e così afflitti… con gli occhi e il cuore in burrasca… vaghiamo in questo tempo dove non esistono mezze misure…Continua a leggere “L’artefice del destino”

Ipotesi di contagio

Sono giorni tormentati… si cerca un rifugio sicuro… uno spazio nel quale sigillare le paure e tenere a bada il putiferio che si è scatenato fuori l’uscio di casa. Siamo fortunati… milioni di fortunati… così almeno ci dicono… perché ancora non ci siamo infettati… milioni di uomini, donne, bambini barricati in casa… inconsapevoli del fattoContinua a leggere “Ipotesi di contagio”